Volley, A1 femminile: valanga Piacenza, Bergamo ko

Al Palabanca finisce 3-0 per la Nordmeccanica che torna al successo dopo due sconfitte di fila: bene Meijners e Sorokaite

Volley, A1 femminile: valanga Piacenza, Bergamo ko

Dopo la sconfitte nel derby con Modena e con la capolista Conegliano, la Nordmeccanica riprende a correre nel posticipo della 21esima giornata di Serie A1. Tra le mura amiche del PalaBanca, il sestetto di Gaspari supera infatti 3-0 la Foppapedretti Bergamo e consolida così il terzo posto in classifica con cinque punti di vantaggio su Novara e a una sola lunghezza da Casalmaggiore. Bene, tra le emiliane, Meijners e Sokraite, autrici di 27 punti in due.

Dura poco più di un set la resistenza di Bergamo che, reduce da quattro successi nelle ultime cinque gare di campionato, si arrende ai colpi di Meijners e Sokraite dopo una buona partenza. Al PalaBanca l'avvio è infatti tutto di marca Foppapedretti: avanti 20-17, le ragazze di Lavarini vanno però in crisi sul turno di battuta di Bianchini e sul 23-22 Nordmeccanica sono il lungo linea di Marcon e la schiacciata di Meijners a regalre il primo set a Piacenza.

Bergamo accusa il colpo, il sestetto di Gaspari acquista fiducia e il secondo parziale scivola via in un attimo con la netta supremazia delle padrone di casa che chiudono i conti in 21' (25-15). L'orgoglio di Aelbrecht e compagne aiuta però le lombarde a reagire: il terzo set si combatte punto a punto, Plak fa male al servizio tenendo in vita le rossoblù, ma alla fine Sorokaite e il muro di Marcon mettono giù i due punti della vittoria Nordmeccanica. Finisce dunque 3-0 per Piacenza (25-22, 25-5, 25-23), successo fondamentale per conservare il terzo posto e mantenere il distacco inalterato da Casalmaggiore, seconda in classifica a un solo punto di distanza.

TAGS:
Volley
Serie A1
Piacenza
Bergamo