Volley, A1 femminile: Novara, Piacenza e Conegliano partono bene

Gorgonzola, Nordmeccanica e Imoco rispondono al successo di Casalmaggiore. Vince pure Modena, Busto cade a Scandicci

Volley, A1 femminile: Novara, Piacenza e Conegliano partono bene

Novara, Piacenza e Conegliano partono col piede giusto. Dopo il successo delle campionesse di Casalmaggiore, arrivano le risposte delle sue principali antagoniste nella prima giornata A1 femminile. La Igor Gorgonzola riscatta la delusione in Supercoppa e vince 3-1 a Bolzano, stesso risultato per la Nordmeccanica con Montichiari e per l'Imoco in rimonta sulla Foppapedretti. Vince pure Modena 3-0 contro il Bisonte, mentre Busto Arsizio cade 3-1 a Scandicci.

L'unico successo in trasferta di giornata lo mette a segno Novara, vice campione in carica, che cancella il ko in Supercoppa contro Casalmaggiore mettendo di ginocchio la matricola Bolzano: finisce 20-25, 18-25, 25-19, 23-25, coi 23 punti della scatenata Samanta Fabris. Finisce in quattro set pure la gara di Piacenza, che con un anno fa mette ko all'esordio Montichiari: 25-15, 26-24, 20-25, 25-20. Partita elettrica a Conegliano, dove le padrone di casa devono sudare parecchio per avere la meglio di Bergamo: 125 minuti di grande pallavolo, con una splendida Robinson (18) al debutto italiano, terminati 29-31, 25-19, 25-23, 29-27. L'unica gara davvero a senso unico è quella del PalaPanini, dove un'ottima Modena stende il Bisonte con un netto 25-20, 25-14, 25-20: Heyrman migliore in campo. Chiude il programma la vittoria di Scandicci su Busto: 25-17, 21-25, 31-29, 25-15 il punteggio finale tra due squadre nuove, rinnovate entrambe per dieci dodicesimi.

TAGS:
Volley
A1
Donne
Prima giornata

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X