Volley, A1 femminile: Novara batte Modena 3-1

Partita equilibrata allo Sporting Palace, decisivi gli attacchi di Cruz e Fabris nel finale, Igor prima in classifica

Volley, foto Facebook

Novara batte Modena 3-1 nell'anticipo della quinta giornata di volley A1 femminile, e sale momentaneamente al comando della classifica con 12 punti. Allo Sporting Palace la Igor Gorgonzola parte forte, aggiudicandosi il primo set senza troppi affanni (25-18). La Liu Jo però pareggia i conti nel secondo, imponendosi 25-22. Senza storia il terzo set (25-15). Il finale si gioca punto a punto, decisivi gli attacchi di Cruz e Fabris (25-23). 

Novara non sbaglia e davanti al proprio pubblico strappa i tre punti contro una diretta concorrente per il titolo: Modena. Al Pala Igor Gorgonzola la squadra di Luciano Pedullà domina il primo set e s'impone 25-18, decisive le schiacciate di Fabris. Il secondo set, però, va alla Liu Jo, il 25-22 è frutto soprattutto delle giocate di Diouf e del muro che respinge tutti gli attacchi della Igor. Terzo set nel segno ancora di Fabris, impeccabile a servizio (25-15). Il quarto set si gioca punto a punto, finale vibrante con Diouf che porta Modena fino al 23-23, ma gli attacchi di Fabris e Cruz regalano i tre punti a Novara, che resta imbattuta, grazie alla quarta vittoria consecutiva. Liu Jo ferma a quota 9.

TAGS:
Volley
Volley donne
Novara
Modena

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X