Volley, A1 femminile: crollo Yamamay, Montichiari ai playoff

Bresciane ottave grazie al crollo di Busto Arsizio con Piacenza: in tabellone Pomì-Foppapedretti e Piacenza-Scandicci

foto imocovolley.it

Montichiari ai playoff senza giocare, Busto Arsizio fuori: è questo il verdetto principale dell'ultima giornata di serie A1 di volley, con Piacenza che espugna 3-0 il PalaYamamay mettendo la parola fine alla stagione delle bustocche. Bene Casalmaggiore che batte 3-1 il club Italia, si assicura il secondo posto e attende Bergamo (3-1 a Bolzano) in post season. Scandicci-Modena 3-0, Firenze-Conegliano 3-1 e Novara-Vicenza 3-0 gli altri risultati.

Con Conegliano già certa del primato e che si può addirittura permettere di perdere 3-1 in casa della retrocessa Il Bisonte Firenze, i riflettori dell'ultima giornata di Serie A1 di volley femminile si accendono al PalaYamamay di Busto Arsizio, dove le bustocche, a caccia dell'ultimo posto playoff, ospitano la Nordmeccanica Piacenza che invece tenta il controsorpasso su Casalmaggiore. Se alle emiliane, tuttavia, non basterà imporsi 3-0 per scavalcare al secondo posto le campionesse in carica di Casalmaggiore (3-1 in casa al Club Italia e playoff da seconda contro Bergamo), chi esulta veramente è Montichiari che, a riposo nell'ultimo turno della regular season, può festeggiare l'accesso ai playoff proprio grazie alla sconfitta della Yamamay.

Contro Piacenza, invece, se la vedrà la Savino del Bene Scandicci che supera agilmente 3-0 Modena, quinta e già certa di incontrare ai playoff la Igor Gorgonzola (3-0 a Vicenza). In tabellone da settima, infine, la Foppapedretti Bergamo: al PalaNorda le rossoblù regolano 3-1 la retrocessa Bolzano in attesa di ricevere le campionesse d'Italia della Pomì nell'andata dei quarti di finale dei playoff (12-13 aprile).

TAGS:
Volley
A1 donne
26.a giornata