Volley, A1 femminile: Conegliano strapazza Bergamo

La capolista riprende la sua marcia con un secco 3-0 sulla Foppapedretti: Casalmaggiore chiamata a rispondere

Volley, A1 femminile: Conegliano strapazza Bergamo

La prima giornata della Serie A femminile di volley dopo il positivo Preolimpico in Turchia si apre con Conegliano, che ricomincia la sua marcia travolgendo Bergamo al PalaNorda: 3-0 il punteggio in favore delle venete, coi parziali di 25-23, 25-17 e 25-16. E' la quinta vittoria consecutiva per la Imoco, che sale a 30 punti e avvisa le contendenti. Casalmaggiore è chiamata a rispondere domenica sul campo di Vicenza.

Troppo forte Conegliano, che non lascia scampo a Bergamo e cancella la striscia positiva di due vittorie delle avversarie. C'è battaglia solo nel primo set, poi le 'Pantere' fanno un sol boccone delle lombarde e iniziano nel migliore dei modi il 2016. Solita grande prova per le americane della Imoco: Robinson e Adams arrivano alla sfida con qualche linea di febbre ma totalizzano 20 punti in due, la migliore è l'altra statunitense Easy con 17. Bene anche Serena Ortolani, 10 a referto con un ace.

Domenica tutta la 13esima giornata: Casalmaggiore deve vincere netto a Vicenza per volare a 30 punti e tornare in vetta in coabitazione con Conegliano. Impegni importanti anche per Piacenza e Novara: entrambe a 26 punti, Nordmeccanica e Igor Gorgonzola se la vedranno con Montichiari e Bolzano per cercare di tenere il passo di una Conegliano che continua a spaventare il campionato.

TAGS:
Volley
Serie A1
Donne
Bergamo Conegliano