Volley, A1 femminile: Busto ko, Conegliano scappa in vetta

L'Imoco batte in tre set la Unendo Yamamay e stacca Piacenza: sarà in vetta da sola almeno per una notte. Nell'altro anticipo Club Italia stende Montichiari

Conegliano suona la nona e si regala una notte da sola in testa al campionato. Nell'anticipo della 18.a giornata del A1 femminile, l'Icomo regola in tre set Busto Arsizio e diventa momentaneamente capolista solitaria, allungando a +3 su Piacenza: al PalaVerde finisce 25-19, 25-21, 25-14 per le Pantere, che conquistano la nona vittoria consecutiva. Nell'altro anticipo, per l'occasione al Forum di Assago, Club Italia stende Montichiari al tiebreak.

Non si ferma la marcia di Conegliano, che mette a referto la terza vittoria in sei giorni dopo quella al tiebreak a Casalmaggiore e quella con Bolzano nel turno infrasettimanale: vittima di serata, Busto Arsizio. E pensare che le ospiti erano partite bene, cercando subito di dettare legge (7-8), ma in breve tempo vengono rimontate e travolte dal ciclone Imoco (20-14): Adams è ispirata, Ortolani e Easy non sono da meno, così le Pantere vincono il primo set senza troppi affanni e riescono ad allungare pure nel secondo dopo un iniziale testa a testa. Nel terzo parziale la Unendo Yamamay alza definitivamente bandiera bianca, annichilita dalla lucidità sotto rete delle avversarie. Ben più combattuta invece l'altra gara di serata, quella tra Club Italia e Montichiari, andata in scena al Forum di Assago in occasione del Volleyland, evento di Lega Pallavolo Maschile: finisce 25-21, 21-25, 25-21, 23-25, 15-10 per le azzurrine che ritrovano un successo che mancava dal 13 dicembre.

TAGS:
Volley Femminile
Serie A1
Conegliano
Busto