Volley, A1 femminile: balzo Casalmaggiore, è seconda

La Pomì vince 3-0 col già retrocesso Bisonte e scavalca Piacenza, sconfitta 3-0 nel big match contro Novara

(Facebook)

La penultima giornata della A1 femminile di volley fa registrare il sorpasso di Casalmaggiore a Piacenza. La Pomì vince 3-0 (25-18, 25-16, 25-23) in casa del retrocesso Bisonte e scavalca al secondo posto la Nordmeccanica, bastonata con un secco 3-0 (25-23, 25-23, 25-20) da Novara. Finisce al tie break l'altra supersfida tra Modena e Bergamo: la Foppa passa 3-2 (25-20, 16-25, 26-28, 25-18, 15-11) al PalaPanini.

Casalmaggiore e Piacenza arriveranno dunque all'ultima giornata di campionato con un solo punto a dividerle, 52 contro 51. Davanti in solitaria c'è Conegliano, che oggi ha osservato un turno di riposo: saranno le sfide contro Club Italia e Busto Arsizio a stabilire chi si piazzerà al secondo posto. Proprio la Yamamay, vincendo 3-1 in casa di Club Italia, prova a mantenere vive le speranze di playoff: all'ottavo posto resiste però Montichiari, che vince 3-0 a Bolzano e rimane con una lunghezza di vantaggio in classifica sulle bustocche.

Sarà un ultimo turno ricco di spunti, perché Busto dovrà cercare l'impresa contro Piacenza per scavalcare proprio Montichiari, che invece dovrà osservare la giornata di riposo. Le altre gare serviranno invece per stabilire la griglia dei playoff: Bergamo tiene infatti nel mirino il sesto posto di Scandicci, vittoriosa 3-0 in casa di Vicenza. Difficile invece che Modena possa agganciare Novara, che nell'ultima giornata se la vedrà proprio con la Obiettivo Risarcimento.

TAGS:
Volley
Casalmaggiore
Busto
Bergamo
Modena
Piacenza