SuperLega, playoff: Perugia e Modena a un passo dalla finale

La Sir Safety e la Dhl si portano sul 2-0 battendo rispettivamente 3-0 la Lube e 3-2 Trento

(Facebook)

Perugia e Modena sono ad un passo dalla finale del campionato di volley SuperLega. La Sir Safety, dopo aver espugnato l'Eurosuole Forum, si impone con un netto 3-0 (30-28, 25-20,25-14) sulla Lube Civitanova anche al PalaEvangelisti in Gara-2 di semifinale. La Dhl sconfigge al termine di una gara combattutissima Trento al tie-break (21-25, 25-17, 21-25, 25-22, 15-12) in trasferta e si porta così avanti 2-0 nella serie.

Al PalaEvangelisti la gara resta in bilico soltanto nel primo set vinto con un rocambolesco 30-28 da Perugia chiuso da un attacco fuori di Miljkovic. Il sestetto di Kovac poi si scatena lasciando poco o nulla alla Lube. La Sir Safety vince grazie all'ottima vena realizzativa di Aleksandar Atanasijevic, autore di 12 punti. Luciano De Cecco, a quota 11, è stato nominato Mvp dell'incontro.

Decisamente molto più combattuto il match del PalaTrento con la Diatec che si porta avanti per due volte vincendo il primo e il terzo set. Forte della vittoria in Gara-1, però, la DHL riesce sempre a rimontare i campioni d'Italia in carica con un super Earvin Ngapeth, in grado di segnare ben 30 punti e chiude al tie-break col parziale di 15-12 . Giovedì 21 aprile andranno in scena le due Gare-3 di semifinale: Perugia e Modena avranno la possibilità di chiudere i conti e volare in finale scudetto.

TAGS:
Volley
Superlega
Perugia
Civitanova
Modena
Trentino