Premium sempre più Champions: arriva anche il volley femminile

In diretta i match di Casalmaggiore, Novara e Piacenza

Premium sempre più Champions: arriva anche il volley femminile

Premium sempre più Champions: sarà infatti la pay tv di Mediaset a trasmettere in diretta, in alta definizione e in esclusiva assoluta i più importanti match della “CEV Champions League di pallavolo femminile 2015-16”, competizione che conta la presenza di tre squadre italiane: Casalmaggiore, Piacenza e Novara.

La Champions League di pallavolo femminile ha visto ai nastri di partenza i 24 team più forti d’Europa, divisi in 6 gruppi di 4 squadre ciascuno. Al termine della fase a gironi, ancora in corso, le prime due classificate accederanno ai playoff: tra queste 12 squadre, 1 verrà designata per ospitare le finali e vi accederà di diritto (sarà sostituita nei playoff dalla migliore terza della fase a gironi). Durante i playoff, i club rimasti si affronteranno in sfide testa a testa di andata e ritorno: da 12 passeranno a 6 e da 6 passeranno a 3. Queste ultime, assieme alla squadra ospitante, comporranno il tabellone delle final four, che assegneranno il titolo di campione d’Europa.

Premium trasmetterà tutti i match delle squadre italiane nella fase a gironi e nei playoff, mentre le final four, in programma sabato 9 e domenica 10 aprile, avranno copertura televisiva totale. Si comincia martedì 19 gennaio, alle ore 20.00, con la diretta di “Calcit Ljubljana-Igor Gorgonzola Novara” (Premium Sport HD). Mentre mercoledì 20 gennaio, alle ore 18.00, sarà il turno di “Chemik Police-Pomì Casalmaggiore” (Premium Calcio HD) e, alle ore 20.30, di “Nordmeccanica Piacenza-CS Volei Alba BLAJ” (Premium Sport HD).

Le telecronache saranno affidate al giornalista Marcello Piazzano, con il commento tecnico dell’ex pallavolista Rachele Sangiuliano.

TAGS:
Volley
Premium Sport
Champions League