Mondiali di volley, Blengini vola basso: "Ora testa all'Argentina"

Il ct dell'Italia: "Pensiamo ad affrontare una gara per volta"

Mondiali di volley, Blengini vola basso: "Ora testa all'Argentina"

Dopo aver steso il Giappone e al Belgio, l'Italia si prepara ad affrontare l'Argentina di Julio Velasco ai Mondiali. E Gianlorenzo Blengini vuol tenere gli azzurri con i piedi per terra. "Pensiamo ad affrontare una partita alla volta perché in un mondiale, lungo, difficile, con grande equilibrio e competitività, serve essere concentrati sempre sulla quotidianità della partita", ha spiegato il ct azzurro in vista del terzo match per cui il Mandela Forum di Firenze sarà sold out con oltre 7mila presenze.

Una gara che per Blengini ha anche un sapore particolare: nel 2015 una partita contro i sudamericani segnò il suo esordio come commissario tecnico. "Ricordo benissimo quella gara, ma ricordo molto bene, purtroppo, anche la gara di San Juan di qualche mese fa - ha spiegato Blengini -. Credo se lo ricordi bene anche la squadra". "Sono contento che le percentuali di attacco e difesa della squadra contro il Belgio siano state molto alte, di alcuni straordinarie - ha concluso -. L'importante, però, è che la squadra sviluppi il suo gioco, con percentuali importanti e si sappia adattare alla partita".

TAGS:
Mondiali
Volley
Italia
Blengini

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X