A1 femminile, playoff: tutto facile per Conegliano e Modena

Partono forte Imoco e Liu Jo nei quarti di finale, doppio 3-0 inflitto a Montichiari e Novara

(Facebook)

Conegliano parte forte in gara 1 dei quarti di finale playoff di volley a1 femminile. La Imoco, dominatrice in stagione regolare, s'impone su Montichiari in trasferta, nella prima gara della serie, con un perentorio 3-0 (25-19, 25-19, 25-22), confermandosi la squadra da battere. Tutto facile anche per Modena contro Novara, la Liu Jo non lascia neanche un set alle avversarie, finisce 3-0 al PalaPanini con questi parziali: 25-19, 25-22, 25-18.

Il PalaGeorge di Montichiari dopo essere stato il teatro della finale di Champions League vinta da Casalmaggiore, torna protagonista con gara 1 dei quarti playoff. Conegliano parte forte e si aggiudica i primi due set con un doppio 19-25, più equilibrato invece il terzo parziale, in cui a spuntarla è ancora la Imoco ma per 25-22 con una Metalleghe che vende cara la pelle. Grande prova, per le ragazze di Mazzanti, di Rachael Adams che chiude con 20 punti realizzati (13 in attacco, 5 a muro e 2 ace).

Netto anche il successo di Modena su Novara. La Liu Jo ribalta i pronostici della vigilia imponendosi davanti al proprio pubblico del PalaPanini per 3-0. Solita grande partita di Valentina Diouf autrice di 14 punti e della schiacciatrice Dora Horvath che di punti ne mette a referto 13. Tra due giorni sono in programma le gare 2 dei quarti a campi invertiti: Novara-Modena e Conegliano-Montichiari.

TAGS:
Volley
Serie A1
Montichiari
Conegliano
Modena
Novara