Volley, SuperLega: sorriso Macerata, vittoria e 2° posto

La Lube si impone 3-1 a Latina e aggancia Modena, Perugia passa a Monza e scavalca Verona al quarto posto

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

foto lubevolley.it

Macerata batte Latina e aggancia Modena al secondo posto della SuperLega di volley. La Lube si impone 3-1 fuori casa e ringrazia Trento, che 24 ore prima aveva superato gli emiliani nel big match della 22esima giornata. Successo esterno anche per Perugia. La Sir Safety passa 3-1 a Monza e scavalca Verona al quarto posto, Molfetta piega Ravenna al tie break. Vincono anche Padova, 3-1 contro Piacenza, e Milano, 3-1 sul Città di Castello.

A Latina arriva la nona vittoria consecutiva in campionato per Macerata, che si impone con il punteggio di 27-25, 25-20, 19-25, 28-26. Sabbi è il miglior realizzatore dei marchigiani con 18 punti, ma un contributo decisivo arriva anche da Kovar (17) e Podrascanin (16). Starovic con 20 punti è il top scorer di Latina, che si conferma avversario ostico dopo la vittoria di sette giorni fa contro Modena. Dopo aver dormito per un set, Perugia liquida Monza senza troppi problemi. Gli umbri, trascinati dai 22 punti di Atanasijevic, vincono 21-25, 25-16, 25-16, 25-21. Torres ne mette a referto 23 contro Ravenna nella gara più equilibrata della giornata. Molfetta si impone al tie break con il punteggio di 25-18, 25-22, 22-25, 21-25, 15-12. Padova batte Piacenza 25-19, 25-18, 15-25, 31-29, Milano passa a Città di Castello (25-20, 26-24, 23-25, 25-20) e scavalca in classifica proprio gli umbri, nuovo fanalino di coda.

TAGS:
Volley
Superlega
11.a ritorno

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X