Volley, A1 femminile: urlo Novara, batte Modena e scappa

Bis della Igor Gorgonzola dopo il successo in Coppa Italia che balza a +7 sulla Liu Jo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Foto Facebook

Novara concede il bis. La Igor Gorgonzola, dopo aver superato Modena nella finale di Coppa Italia, batte nuovamente le emiliane nel big match della 19.a giornata di A1: in un Pala Terdoppio tutto esaurito la capolista si impone al tiebreak e in classifica, grazie alla quinta vittoria consecutiva, vola a +7 sulla Liu Jo. Al terzo posto rimane Casalmaggiore che batte Urbino, mentre cadono Busto Arsizio e Piacenza sconfitte da Bergamo e Firenze.

Erano bastati quattro set a Novara per annichilire domenica scorsa Modena nella finale di Coppa Italia a Rimini. Stavolta è stato necessario anche il quinto, perché la Liu Jo, dopo essere finita sotto 2-0, ha rimontato con orgoglio costringendo al tiebreak la Igor Gorgonzola: finisce 25-23, 25-11, 19-25, 19-25, 15-13.

Si avvicina alle emiliane Casalmaggiore, ora ad una sola lunghezza: la Pomì schianta 25-17, 25-8, 25-16 il fanalino di coda Urbino. Al quarto posto sale Conegliano che supera in rimonta Forlì col punteggio di 16-25, 25-18, 25-19, 25-15. Scivolone interno di Busto Arsizio che, dopo l'impresa in Champions nell'andata dei Play Offs 6 con la Dinamo Mosco, alza bandiera bianca di fronte a Bergamo: 25-27, 23-25, 22-25. Chiude il programma l'impresa del Bisonte che mette al tappeto Piacenza in tre set: le campionesse d'Italia si arrendono 25-18, 25-23, 29-27.

TAGS:
Volley donne
Novara
Modena
Busto
Bergamo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X