Volley, Champions: Perugia e Busto ai playoff 6

La Sir Safety travolge 3-0 lo Jastrzebski, le ragazze di Parisi cedono al tie-break contro Baku ma avanzano in virtù del 3-1 dell'andata

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, Champions: Perugia e Busto ai playoff 6

Missione compiuta per le due squadre italiane impegnate nella Champions League di volley. In campo maschile Perugia travolge 3-0 i polacchi dello Jastrzebski, bissa il successo dell'andata e strappa il biglietto per i playoff a 6. Fanno festa anche le ragazze di Busto Arsizio, che perdono al tie-break contro Baku ma centrano la qualificazione in virtù della vittoria per 3-1 all'andata.

Senza storia la gara del PalaEvangelisti. Perugia, trascinata dal pubblico di casa, liquida in poco di un'ora e venti minuti lo Jastrzebski con il punteggio di 25-18, 25-22, 25-17. Tre set che hanno visto la Sir sempre a condurre, trascinata dall'Mvp Beretta (7 muri per il centrale di Perugia) e dalle schiacciate di Fromm (top scorer con 17 punti) e Atanasijevic (15). "Sono contento di com'è andata questa gara, era davvero importantissima - ha detto dopo la gara il tecnico di Perugia Nicola Grbic -. Sapevamo di aver fatto un grande lavoro la scorsa settimana in casa loro ma qui si ricominciava tutto dall'inizio ed era importante non perdere la concentrazione. Abbiamo centrato un obiettivo fondamentale".

Obiettivo qualificazione centrato anche per Busto. Le ragazze di Parisi fanno tremare il pubblico di casa ma riescono a strappare i due set che gli servivano dopo la vittoria per 3-1 nel match di andata: 14-25, 26-24, 20-25, 25-18, 10-15 i parziali a favore di Baku. Le azere escono dal torneo a testa alta, Valentina Diouf e compagne fanno festa: Busto è tra le prime 7 squadre d'Europa.

TAGS:
Champions league
Perugia
Busto arsizio
Volley

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento