Volley, A1 femminile: Modena perfetta, Piacenza al tappeto

Nel big match della quarta di ritorno la Liu Jo travolge 3-0 la Rebecchi e resta in scia di Novara. Busto vince ancora

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, A1 femminile: Modena perfetta, Piacenza al tappeto

Modena non sbaglia. Nella quarta giornata del girone di ritorno di A1 femminile, la Liu Jo espugna Piacenza con un perentorio 3-0 (25-23, 25-18, 25-19 i parziali) e resta nella scia della capolista Novara, travolgente sabato nell'anticipo in casa di Urbino. Dopo il colpo di settimana scorsa in casa della Igor Gorgonzola, si conferma in netta crescita anche Busto, che batte 3-0 Montichiari e trova la quarta vittoria consecutiva.

Big match senza storia al PalaBanca: Modena fa un sol boccone di una Piacenza che si presentava alla sfida forte di tre vittorie consecutive e con la possibilità di portarsi a soli due punti dalla Liu Jo. Ma le ragazze di Chiappini se la giocano solo nel primo set, terminato 25-23 per la squadra ospite, che poi ingrana ulteriormente e si aggiudica senza patemi il primo di tre scontri diretti consecutivi. Nelle prossime settimane, infatti, ci saranno andata e ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia proprio tra le due avversarie odierne. Ottimo momento di forma per Busto Arsizio, che demolisce Montichiari coi parziali di 25-17, 25-21 e 25-15 e trova la quarta vittoria consecutiva in campionato: la Yamamay sale a quota 29 e si ricandida come protagonista assoluta nella battaglia per il terzo posto, in attesa della sfida di domani tra Firenze e Casalmaggiore. L'altra gara di grande interesse della giornata era quella tra Bergamo e Conegliano: la Imoco espugna 3-1 (25-18, 20-25, 25-21, 25-17) il PalaNorda e stacca in classifica proprio le bergamasche, che ora sono a sei lunghezze di distanza. Scandicci, infine, trova un'altra vittoria dopo il sorprendente 3-2 di settimana scorsa su Modena: a Forlì finisce 3-1 (27-25, 24-26, 25-11, 25-22) per la Savino del Bene.

TAGS:
Volley
Modena
Piacenza
Busto

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento