SuperLega: Trentino piega Perugia

La squadra di Stoytchev si impone 3-1 e riaggancia Modena in testa alla classifica. Latina supera Ravenna al tie-break, vincono anche Molfetta e Verona

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

SuperLega: Trentino piega Perugia

Modena chiama, Trento risponde. I biancorossi battono 3-1 Perugia nel big match della seconda giornata di ritorno della SuperLega di volley e agganciano in testa alla classifica gli emiliani, che sabato avevano piegato 3-0 Padova. Nelle altre gare di giornata netti successi di Molfetta e Verona, che piegano 3-0 rispettivamente Città di Castello e Milano, mentre Latina supera Ravenna al tie-break e aggancia proprio i romagnoli al sesto posto.

Trentino rialza la testa a una settimana di distanza dal ko contro Modena nella finale di Coppa Italia. Lo fa nel modo migliore, battendo in quattro set Perugia al Palatrento. La squadra di Stoytchev si impone con il punteggio di 23-25, 25-18, 25-18, 25-19 in poco meno di due ore con il 48% in attacco, 10 muri e 7 ace. Trentino vince la 13.a gara su 14 in campionato e sale a 36 punti. Molfetta fatica solo nel terzo set contro Città di Castello (25-15, 25-21, 31-29), Verona passeggia in casa di Milano (20-25, 18-25, 16-25), Latina riesce ad avere la meglio su Ravenna al termine di una sfida equilibratissima: al PalaBianchini finisce 18-25, 25-20, 19-25, 25-15, 19-17 per i padroni di casa.

TAGS:
Volley
SuperLega
Trento
Perugia

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento