Volley, SuperLega: Trentino e Modena volano

Nella prima giornata del ritorno vincono le prime della classe mentre cadono Macerata e Piacenza

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

(trentinovolley.it)

Proseguono a braccetto in vetta alla classifica Trentino e Modena che battono rispettivamente Padova e Perugia nella 13.a giornata della SuperLega di volley, primo turno del girone di ritorno. Cade invece la terza forza del torneo, i campioni d'Italia di Macerata, battuti a Verona, ora al quinto posto. Seconda sconfitta di fila per Piacenza, ko a Ravenna che si issa in sesta posizione. Monza batte Latina, Milano perde a Molfetta e resta ultima.

La Diatec Trentino vince agevolmente 3-0 (25-21, 25-23, 25-19) sul campo della Tonazzo Padova in appena 72 minuti con 16 punti di Lanza e 13 di Kayiski mentre Modena ha una gara decisamente più complessa in casa della Sir Safety Perugia, piegata 3-1 (25-22, 20-25, 25-22, 25-21). Ospiti guidati da Petric, 24 punti, mentre ai locali non è bastato un Atanasijevic devastante, autore di 30 punti ma insufficienti per strappare il successo. Sconfitta per i campioni d'Italia in carica di Macerata, battuti 3-1 (25-17, 25-23, 18-25, 25-22) a Verona dalla Calzedonia. Mitja Gasparini ha guidato i suoi con 21 punti mentre il miglior per la Lube è stato Sabbi, 16 punti. Ko anche Piacenza: la Copra Elior, nonostante 14 di Zlatanov, ha perso 3-0 (25-22, 25-19, 25-21) contro la CMC. Le altre gare: Molfetta-Milano 3-0 (25-23, 28-26, 25-20), Monza-Latina 3-1 (13-25, 25-22, 25-23, 25-22); a riposo Città di Castello. Ora il campionato si ferma per lasciare spazio alla Coppa Italia: il 6 gennaio i quarti di finale, con Trento-Piacenza e Perugia-Verona da una parte, e Modena-Ravenna e Macerata-Latina dall’altra parte del tabellone. Le vincenti si sfideranno nella Final Four del Paladozza di Bologna il 10 e 11 gennaio.

TAGS:
Volley
Superlega
Perugia
Modena
Macerata
Trento

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento