Champions volley: Perugia batte Tours al tie-break

Successo esterno per la squadra di Grbic che sale a quota 5 punti in classifica nel gruppo G dopo due giornate

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Perugia

Colpo esterno di Perugia nella seconda giornata della Champions League di volley maschile. La squadra di Nikola Grbic va a vincere in Francia, battendo il Tours per 3-2 con i parziali di 28-26, 25-27, 25-23, 26-28, 15-11, al termine di un match molto equilibrato. Con questa vittoria la Sir Safety sale a quota 5 punti e guida il gruppo G. Segue Ankara a quota 3, Maaseik e Tours chiudono la classifica con 2 punti.

Dopo la vittoria nella prima giornata sulla Halkbank Ankara per Perugia arriva il secondo successo consecutivo, questa volta in trasferta contro i francesi del Tours. Serve però il tie-break ai ragazzi di Grbic per spuntarla, al termine di un match molto equilibrato. Tours ha la possibilità di chiudere i conti nel quarto set, quando sfiora il successo per 3-1, ma poi gli umbri si fanno sotto e trascinati da un grande Atanasjievic, autore addirittura di 31 punti, riescono a pareggiare i conti nel quarto e vanno a vincere per 15-11 il quinto e decisivo set. Prossimo impegno per Perugia il 2 dicembre contro i belgi del Noliko Maaseik.

TAGS:
Volley
Perugia
Champions League

I VOSTRI COMMENTI

catman - 20/11/14

Niente male davvero....

segnala un abuso