Volley, A1 femminile: Piacenza implacabile, è prima

La Rebecchi doma Forlì e scavalca Novara in vetta alla classifica. Vittorie esterne per Bergamo e Conegliano

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Piacenza, Foto dal Web

Nella terza giornata di A1 femminile di volley, Piacenza sconfigge 3-1 Forlì e vola in vetta alla classifica: 9 i punti della Rebecchi Nordmeccanica, unica squadra a punteggio pieno. Scavalcata Novara che nell'anticipo di sabato aveva sconfitto Busto Arsizio. Vittorie esterne per Bergamo (3-1 a San Casciano) e Conegliano (3-1 a Urbino). Casalmaggiore batte 3-0 Montichiari, Modena invece si sbarazza con un 3-1 di Scandicci.

Al PalaBanca Piacenza resta concentrata, nonostante perda il suo primo set in campionato: Forlì ha grinta e resta in partita il più possibile, ma dal terzo parziale crolla e cede 25-21, 20-25, 25-13, 25-18. Identico copione per Bergamo, che con la vittoria in Toscana balza al terzo posto: al Mandela Forum finisce 25-23, 23-25, 25-18, 25-16.
A braccetto con la Foppapedretti sale Conegliano, che concede il primo parziale della stagione al fanalino Urbino: 26-24, 25-20, 20-25, 26-24. L'unica a vincere in tre set è Casalmaggiore, al secondo successo di fila dopo il ko all'esordio, che stende Montichiari con un secco 25-21, 25-17, 25-17.

TAGS:
Volley
Serie A 1 Femminile

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento