Volley, Champions: Perugia show, esordio da urlo

Nel suo debutto assoluto sul grande palcoscenico internazionale, la Sir Safety batte 3-1 i vicecampioni dell'HalkBank Ankara

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

sirsafetyperugia.it

Un esordio da sogno. La Sir Safety Perugia, al debutto assoluto sul grande palcoscenico internazionale, batte 3-1 l'HalkBank Ankara nella prima giornata della Champions League di volley e balza così in testa al pool G, davanti a Maaseik e Tours. In un PalaEvangelisti traboccante di entusiasmo, i ragazzi di Grbic si impongono sui vicecampioni in carica con i parziali di 25-23, 23-25, 25-23, 30-28: Atanasijevic trascinatore con 20 punti

Quattro set, uno più tirato dell'altro, per un totale di oltre due ore di battaglia: Perugia bagna così il suo debutto in Champions con una strepitosa vittoria. I Block Devils, che avevano già superato la corazzata di Ankara un mese fa nel precampionato al torneo di Vasto, si sono ripetuti, stavolta in una gara ufficiale. Ai turchi di coach Bernardi non sono bastate le ottime prove degli ex trentini Sokolov e Juantorena, che chiudono rispettivamente con 22 e 16 punti. Tra gli umbri, oltre al leader Atanasijevic, bene anche Maruotti (13) e Buti (11): proprio quest'ultimo chiude la gara con un ace alla settima palla match. Tra due settimane il ritorno in campo per la seconda giornata: la Sir Safety è chiamata a confermarsi in Francia sul campo del Tours.

TAGS:
Volley
Champions League
Perugia

I VOSTRI COMMENTI

catman - 07/11/14

Grandi ragazzi, complimenti

segnala un abuso