Volley, A1 femminile: vincono Busto Arsizio e Bergamo

La Unendo Yamamay piega Scandicci al tie-break, la Foppapedretti passa a Urbino. Successi anche per Conegliano, Modena e Novara

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, A1 femminile: vincono Busto Arsizio e Bergamo

Inizio di campionato più complicato del previsto per Busto Arsizio. Nella prima giornata dell'A1 di volley femminile la Unendo Yamamay, finalista dell'ultimo campionato, piega Scandicci al tie-break dopo essere stata avanti di due set. Vincono anche Bergamo, Conegliano, Novara e Modena. Nell'anticipo giocato sabato debutto agevole per Piacenza: le campionesse d'Italia hanno battuto con un netto 3-0 la neopromossa Montichiari.

Busto si complica la vita dopo un buon avvio. Diouf e compagne si aggiudicano i primi due parziali (25-19 e 25-20), poi subiscono il ritorno delle avversarie: Scandicci incamera i due set successivi (25-19 e 26-24) ma dopo un tirato quarto set non riesce a completare la sua rimonta. Busto vice il tie-break con il punteggio di 15-12 e conquista i primi due punti. Molto più facile l'esordio di Bergamo, che si impone in tre facili set contro Urbino: 25-11, 27-25, 25-12 i parziali. Non deve sudare neanche Modena. La Liu Jo supera Forlì 25-19, 25-19, 25-16. Vittorie esterne in quattro set per Conegliano e Novara: la Imoco Volley passa a Firenze (25-23, 20-25, 25-21, 25-23), la Igor Gorgonzola ha la meglio su Casalmaggiore (19-25, 25-21, 27-25, 25-23).

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento