Volley femminile: gioia Piacenza, la Supercoppa è sua

La Normeccanica Rebecchi batte 3-2 Busto Arsizio al PalaIper di Monza e alza al cielo il primo trofeo stagionale

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Rebecchi Piacenza (facebook)

Va a Piacenza il primo trofeo della stagione 2014-15 di volley femminile. Al PalaIper di Monza la Normeccanica Rebecchi batte 3-2 la Unendo Yamamay Busto Arsizio e alza al cielo la Supercoppa italiana, giunta alla 19esima edizione, bissando il successo dello scorso anno. Al termine di una partita ricca di emozioni, Piacenza (campione d’Italia in carica) si è imposta con i parziali di 15-25, 25-16, 25-27, 25-19, 15-11.

Alla Yamamay di coach Parisi non basta la grande prestazione di Valentina Diouf che chiude la partita con 35 punti all’attivo. La schiacciatrice azzurra, una delle stelle della Nazionale agli ultimi Mondiali, predica nel deserto perché oltre a lei l’unica giocatrice di Busto Arsizio che riesce ad andare in doppia cifra è la Lyubushkina (17). Piacenza gioca più di squadra e sfoggia una poderosa prova di Di Iulio (24): nel successo finale pesano anche i contributi in termini di punti di Van Hecke 17, Vargas Valdez 15 e Sorokaite 12. E il prossimo fine settimana parte il campionato, con le campionesse in carica di Piacenza che inizieranno la loro avventura in casa contro Montichiari nell’anticipo di sabato 1 novembre (ore 20.30). Impegno casalingo anche per Busto Arsizio che domenica prossima alle 18 riceverà la visita di Scandicci.

TAGS:
Volley
Supercoppa
Piacenza
Busto Arsizio

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento