Volley: Macerata vince la Supercoppa, Piacenza ko

La Lube Banca Marche campione d'Italia si impone 3-2 al tie break sulla Copra Elior nel trofeo che apre la nuova stagione

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Macerata, Foto dal Web

I campioni d'Italia della Cucine Lube Banca Marche Macerata aprono la nuova stagione di volley maschile 2014-15 conquistando al PalaPentassuglia di Brindisi la Supercoppa Italiana battendo 3-2 al tie break (25-15, 26-24, 20-25, 18-25, 15-12) la Copra Elior Piacenza. Dopo la sconfitta dell'anno passato contro Trento la formazione allenata da Giuliani si rifà quest'anno contro gli emiliani e mettono in bacheca la quarta Supercoppa (2006, 2008, 2012 e appunto 2014).

A Brindisi la Lube Banca Marche parte bene e si porta avanti due set a zero contro la Copra Elior (25-15 e 26-24), contando anche sugli 8 punti dell'ex di turno Alessandro Fei e su un attacco stellare guidato da Baranowicz. Piacenza però non molla e rimonta fino al 2-2, conquistando terzo e quarto set (25-20 e 25-18), approfittando dei tanti errori degli avversari e sfruttando i punti di Le Roux e Zlatanov, 23 e 16 rispettivamente alla fine. Nel tie break però Macerata riordina le idee e, spinta da un ispirato Fei, si impone 15-12 per conquistare il trofeo. Per i marchigiani bene anche Kurek, 15 punti, e Parodi, 12, ma il premio di Mvp va a capitan Marko Podrascanin, autore di 20 punti, con 6 muri vincenti, un'ace e il 62% in attacco.

TAGS:
Volley
Macerata
Supercoppa
Piacenza

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento