Volley, Italia: Mondiale finito per Zaytsev?

L'azzurro si è procurato una distorsione alla caviglia destra contro gli Usa e molto probabilmente salterà il resto del torneo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Zaytsev, foto IPP

L'Italia rischia di dover fare a meno di Ivan Zaytsev per il resto dei Mondiali di volley che si stanno svolgendo in Polonia. Lo schiacciatore azzurro, miglior marcatore della squadra del ct Berruto, si è fatto male alla caviglia destra nella sfida persa domenica sera contro gli Stati Uniti e non ci sarà, oltre che per la gara contro la Serbia, la prima della seconda fase, probabilmente anche per il resto del torneo.

Un'assenza pesante per un'Italia apparsa poco brillante in questi Mondiali. Questo il comunicato diffuso da Federvolley dopo che la formazione azzurra ha viaggiato per 4 ore da Cracovia a Lodz: "Al termine del match con gli Stati uniti, il medico azzurro Piero Benelli ha visitato Ivan Zaytsev, vittima di un infortunio nel corso del secondo set, riscontrando una distorsione alla caviglia destra. Nelle prossime ore il giocatore verrà sottoposto a degli accertamenti radiologici, nel frattempo ha già iniziato le terapie del caso con i fisioterapisti Davide Lama e Leonardo Arici". L'Italia, che nella seconda fase affronterà Serbia, Polonia, Argentina e Australia, nella prima fase ha chiuso con due vinte e tre perse.

TAGS:
Volley
Mondiali polonia
Italia
Zaytsev

I VOSTRI COMMENTI

contatori - 09/09/14

Poco male. Tutto sommato non è un vero leader e soprattutto non è un vero opposto almeno per come intendo io questo ruolo. Vettori da ampie garanzie. Il problema è che abbiamo un Berruto al quale abbiamo affidato non solo la nazionale italiana maggiore, ma la gestione di tutto il movimento pallavolistico per quanto riguarda le riforme dai campionati giovanili in su e se non corriamo subito ai ripari rimuovendolo non ne verremo fuori.

segnala un abuso

gfossati58 - 09/09/14

troppo scarsa questa nazionale.. solo lo zar è/era un capo-banda..il resto .....buoni giocatori senza grinta

segnala un abuso

catman - 09/09/14

Un vero peccato perdere lo "zar" per la fase "calda" del mondiale. Abbiamo però il signor Vettori che con le sue "linee vettoriali" sarà in grado di non far sentire la sua assenza... Ma è il resto della squadra che deve ritrovare la fluidità di gioco che fino ad ora è mancata quasi del tutto o si è vista solo a sprazzi... Sulla carta i nomi ci sono: ora questi nomi devono scendere in campo e farci divertire

segnala un abuso