Volley, Mondiali: incubo Italia, qualificazione a rischio

Clamoroso scivolone degli azzurri che perdono 3-1 contro il Porto Rico, squadra cuscinetto: ora è obbligatorio battere gli Stati Uniti

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Italia-Porto Rico (IPP)

Incubo Italia ai Mondiali di volley in Polonia. Gli azzurri, nella quarta gara del gruppo D, perdono 3-1 contro il fanalino Porto Rico e mettono a rischio la qualificazione al secondo turno. Ai ragazzi di Berruto serviva una vittoria da tre punti contro i centroamericani, squadra cuscinetto del raggruppamento, per staccare il pass ma è arrivata invece una clamorosa sconfitta, 19-25, 25-19, 25-23, 25-22: per essere sicuri bisogna battere gli Usa.

Troppo brutta per essere vera. Sin dal primo set si vede che l'Italia non è brillante, seppur riesca in qualche modo ad aggiudicarsi il parziale senza troppi patemi. Dal secondo inizia l'incubo: il Porto Rico, che nelle precedenti tre gare aveva perso sempre 3-0, decide di giocare la partita della vita, grazie soprattutto ad un preoccupante black out azzurro. Le lacune della confusa formazione di Berruto si erano viste già viste nel ko con l'Iran e pure nelle stentate vittorie con Francia e Belgio, ma col Porto Rico sono emerse in tutta la loro evidenza. I centroamericani, trascinati da Torres e Rivera, sfruttano la confusione azzurra e mettono in fila tre parziali: possono festeggiare, seppur le loro speranze di qualificazione al secondo turno siano al lumicino. L'Italia, quarta a +1 sul Belgio, deve battere gli Stati Uniti per essere sicura del passaggio del turno.

TAGS:
Italia
Porto Rico
Mondiali
Volley

I VOSTRI COMMENTI

franco261161 - 07/09/14

berruto non lo capisco ....come può far giocare un morto come baranowicz e lasciare in panca un palleggiatore come travica. Anche lanza e anzani non sono assolutamente adeguati. Non andremo molto avanti ...........

segnala un abuso

amodela - 07/09/14

io lo sto seguendo .....mi kiedo possibile che in italia non ci sia uno piu' forte di kovar ....sta giocando da schifo anche nella world league ogni partita sbaglia 7-8 battute come minimo....ieri e' stato alluccinante da 7-3 per noi nel secondo ha sbagliato allo stesso modo 4 attacchi di seguito..................RIDATEMI MATEJ CERNIC........

segnala un abuso