World League 2014: Italia in semifinale, ora il Brasile

A Firenze gli azzurri travolgono l'Australia in tre set (25-14 25-22 25-21) e sabato si giocheranno l'accesso alla finale contro la Seleçao

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

L'Italia, foto Facebook

Prova di autorità dell'Italvolley nella final six della World League. Al Mandela Forum di Firenze i ragazzi di Berruto schiantano in tre set l'Australia nella seconda partita del pool H e strappano ib biglietto per le semifinali: 25-14 25-22 25-21 i parziali a favore degli azzurri in poco più di un'ora di gioco. Sabato alle 20.30 l'Italia si giocherà l'accesso alla finale contro il Brasile, in un nuovo capitolo della sfida infinita con i verdeoro.

Dopo le sei sconfitte consecutive nelle ultime partite della fase intercontinentale, gli azzurri centrano la seconda vittoria di fila senza concedere set agli avversari e si confermano bestia nera dell'Australia, battuta in tutti e dieci gli incontri disputati tra le due nazionali. Ivan Zaytsev è ancora una volta il top scorer dell'Italia con 15 punti, mentre il miglior realizzatore dell'incontro è l'australiano Thomas Edgar con 20. Ad assistere all'incontro era presente anche il premier Matteo Renzi, habitué dei match della Nazionale in World League.
Nell'altra semifinale del torneo gli Stati Uniti affronteranno l'Iran.

IL TABELLINO

Italia: Buti 9, Travica 2, Lanza 11, Piano 4, Zaytsev 15, Parodi 6. Libero: Rossini, Anzani 4, Baranowicz, Vettori 1, Randazzo 2. Non entrati: Birarelli, Giovi, Kovar. All.: Berruto.
Australia: Mote 5, Sukochev 1, Sanderson 2, Zingel 4, Edgar 19, White 7. Libero: Perry, Douglas-Powell. Non entrati: Guymer, Walker 1, Carroll, Dosanjh. All.: Uriarte.
Arbitri: Wang (Cin) e Zenovich (Rus).
Spettatori: 7.100.

TAGS:
Volley
Italia
World league
Brasile
Australia

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento