Volley World League 2014: Italia, ko indolore con la Polonia

La Nazionale di Berruto perde 3-2 in trasferta la sua prima partita dopo sei vittorie consecutive

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Dopo sei vittorie consecutive in altrettanti incontri di World League, l'Italia del volley perde 3-2 (25-23, 24-26, 26-24, 25-27, 15-10) a Katowice contro la Polonia. Il commissario tecnico Mauro Berruto mette in campo una Nazionale sperimentale facendo rifiatare i giocatori maggiormente impegnati fino ad ora. Gli azzurri sono già sicuri di partecipare come paese ospitante alle prossime Final Six in programma a Firenze dal 16 al 18 luglio.

L'Italia B, formata da giocatori del calibro di Vettori, Randazzo, Baranowicz e Lanza, non fa rimpiangere i titolarissimi e gioca alla morte davanti a un pubblico polacco caldissimo. Gli azzurri, sotto per due volte, riescono a trascinare la gara al tie-break portando a casa così un punto nonostante la sconfitta. A fine match il top scorer è Luca Vettori con 23 punti ma ottima è anche la prova di Luigi Randazzo che chiude a 21. L'Italia tornerà in campo domenica alle 19.30 sempre contro la Polonia in trasferta.

TAGS:
Volley
Italia
Polonia
World league

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento