World League 2014: Italia super, Brasile ancora ko

Seconda gara in due giorni e secondo successo degli azzurri per 3-1 contro i verdeoro di Bernardinho

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

World League, IPP

Due gare e due vittorie per l'Italia del volley che inizia alla grande questa World League 2014, antipasto ai Mondiali. Gli azzurri di Berrutto, dopo aver vinto ieri, si sono ripetuti battendo ancora per 3-1 (25-17, 24-26, 25-23, 25-20) il Brasile di Bernardinho davanti al proprio pubblico a Jaragua do Sul. Sugli scudi per l'Italia il solito Ivan Zaytsev, autore di 23 punti, mentre Simone Parodi e Jiri Kovar ne hanno aggiunti 13.

L'Italia del ct Mauro Berruto chiude imbattuta il primo weekend di World League con il secondo successo in due giorni per 3-1 in casa del Brasile di Bernardinho. Gli azzurri partono fortissimi nel primo set, 10-1, e poi chiudono 25-17 in appena 26 minuti. Il secondo set è decisamente più equilibrato, il Brasile tiene testa all'Italia e la spunta in volata 26-24. Gli azzurri non si fanno sorprendere e nel terzo set, dopo aver allungato sul 16-14 con un ace di Parodi, scappano via e chiudono 25-23. Anche nel quarto parziale è l'Italia a dominare, spinta da Ivan Zaytsev, top scorer con 23 punti, e sigilla il match chiudendo 25-20. Nelle fila azzurre anche 13 punti a testa per Parodi e Kovar mentre Piano trova 8 dei suoi 9 punti finali a muro. Al Brasile non bastano i 16 punti di Lucarelli Souza e i 15 di Lopes. L'Italia tornerà in campo, per il debutto casalingo, il 30 maggio e l'1 giugno contro l'Iran.

TAGS:
World League
Brasile
Italia

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento