Volley, A1 maschile: festa Macerata, lo scudetto è suo

La Lube batte Perugia 3-1 in gara 4 e chiude la serie sul 3-1: per i marchigiani è il terzo titolo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Foto lubevolley

Macerata fa festa. Al PalaEvangelisti la Lube batte Perugia in gara 4 della finale Scudetto dell'A1 maschile di volley, chiude la serie sul 3-1 e conquista il terzo titolo dopo quelli del 2006 e 2012: 25-22, 22-25, 21-25, 33-35 i parziali a favore della squadra di Alberto Giuliani, trascinata dai 18 punti di Zaytsev e i 15 di Kovar. La Sir Safety parte meglio ma cede alla distanza: i 24 punti di Atanasijevic non bastano per andare alla bella.

Nel quarto set Perugia annulla quattro match ball ma sul quinto deve arrendersi: a mettere fine alla contesa è un muro di Podrascanin, nominato Mvp della gara. La Lube succede nell'albo d'oro a Trento. "Lo scudetto è il traguardo che volevamo di più - è il commento a caldo del tecnico Alberto Giuliani - e lo abbiamo vinto con il contributo di tutti. Dopo le brutte sconfitte in Champions League e Coppa Italia siamo rimasti tutti uniti tirando fuori tutto quello che avevamo dentro, per riuscire a centrare questo traguardo fantastico". "Non riesco a esprimere a caldo tutta la gioia che sto provando in questo momento - sottolinea di Ivan Zaytsev -. E' stata una stagione durissima, l’abbiamo conclusa alla grande dimostrando a tutti coloro che ci hanno criticato la nostra forza".

TAGS:
Volley
Macerata
Perugia

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento