Volley, playoff A1: Perugia ribalta Macerata, è 1-1

La Sir Safety, battuta in gara 1 e sotto 2-1 in gara 2, risorge e si impone al tie break sul campo di casa

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, playoff A1: Perugia ribalta Macerata, è 1-1

E' tutto aperto nella finale scudetto della serie A1 di volley con la vittoria per 3-2 al tie break della Sir Safety Perugia contro la Lube Banca Marche Macerata in gara 2. Dopo la sconfitta patita in gara 1, la formazione umbra di Kovac si rifà sul campo di casa vincendo in rimonta dopo essersi trovata sotto 2-1 al termine del terzo set. Decisivi i 27 punti di un mostruoso Atanasjevic e i 20 di Petric. Giovedì alle 17.30 gara 3 a Osimo.

Al PalaEvangelisti la Sir Safety Perugia, scottata per la sconfitta di gara 1, inizia bene la gara contro la Lube Banca Marche Macerata vincendo un combattutissimo primo set per 25-23. I marchigiani di Giuliani, primi in regular season, non si scompongono e vincono i successivi due set per 25-23 e 25-21 rispettivamente, spinti dagli scatenati Zaytsev e Kurek. La gara sembra farsi molto complicata per la Sir Safety che però reagisce e conquista nettamente il quarto set per 25-19, forzando anche gara 2 al tie break.

Nel quinto e decisivo parziale è una battaglia, Macerata risponde colpo su colpo a Perugia fino al 10-10 quando poi però Petric e Atanasjevic con l'ace chiudono 15-11. La Sir Safety ha un maestoso Atanasjevic da 27 punti con 3 ace e 20 di Petric di cui 4 a muro; per la Lube non bastano i 23 punti di Zaytsev, i 15 di Kurek e i 12 con 4 ace di Parodi. Giovedì 1 maggio alle 17.30 al PalaBandinelli di Osimo (Ancona) andrà in scena gara 3.

TAGS:
Volley
Uomini
Finale scudetto
Perugia
Macerata

I VOSTRI COMMENTI

catman - 29/04/14

Fantastici ragazzi. GRAZIE!!! Grande intensità, emozioni a non finire, voglia di prevalere.... Insomma SPETTACOLO ALLO STATO PURO

segnala un abuso