Volley, A1 femminile: Novara non ha scampo, Piacenza in finale

La Rebecchi Nordmeccanica travolge 3-0 la Igor Gorgonzola e conquista l'ultimo atto: se la vedrà con Busto

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, A1 femminile: Novara non ha scampo, Piacenza in finale

Tutto come da copione. In gara 2 della semifinale scudetto Piacenza travolge Novara con un secco 3-0 (25-13, 25-12, 25-15) e conquista l'accesso all'ultimo atto della A1 di volley femminile: troppo netta la superiorità della Rebecchi Nordmeccanica, allo Sporting Palace non c'è mai partita. La squadra campione d'Italia, dunque, potrà difendere il titolo in finale. Se la vedrà con Busto Arsizio, che ha regolato in due gare Conegliano.

Dopo essersi imposta per 3-1 in gara 1, la River si ripete anche in trasferta e conquista il diritto di difendere il titolo conquistato lo scorso anno nella finale scudetto contro Conegliano. Le azzurre di Pedullà non riescono mai a dare filo da torcere a quelle di Caprara, che ora torneranno in campo il 26 aprile al PalaBanca per gara 1 della finalissima. Spicca su tutte la prestazione di Floortje Meijners, autentica trascinatrice con 17 punti (4 a muro): ora l'olandese agirà da grande ex nella serie contro Busto Arsizio, con cui nel 2012 riuscì a conquistare il 'triplete' (Coppa Italia, Coppa CEV e scudetto).

TAGS:
Volley
A1 femminile
Novara
Piacenza

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento