Volley, playoff A1 femminile: Piacenza e Novara ok

In gara 1 dei quarti di finale la Nordmeccanica batte 3-0 Urbino mentre la Igor Gorgonzola stende 3-1 in rimonta Modena

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Novara, foto da agilvolley.com

Buona la prima per Piacenza e Novara. La Rebecchi Nordmeccanica e la Igor Gorgonzola si aggiudicano gara 1 dei quarti di finale dei playoff scudetto battendo rispettivamente Urbino e Modena. Nessun problema per le ragazze di Caprara, prime classificate in regular season, che al PalaBanca liquidano con un secco 3-0 la Robur Tiboni. Più complicata invece la vittoria delle piemontesi che allo Sporting Palace superano 3-1 in rimonta la Liu Jo.

Match a senso unico a Piacenza, dove le padrone di casa s'impongono 25-18, 25-13, 25-9. E' il primo set l'unico in discussione, con Urbino che tiene il passo della Rebecchi Nordmeccanica sino al 17-16: a quel punto Bosetti e Meijners mettono il turbo e chiudono il primo parziale. Nel secondo e nel terzo la Robur Tiboni crolla: domenica al PalaMondolce di fronte al proprio pubblico dovrà dare qualcosa di più se vuole impensierire il team di Caprara.

A Novara parte forte Modena che, dopo aver chiuso la regular season al quinto posto a soli due punti dalla Igor Gorgonzola, vuole far vedere di non essere inferiore. La Liu Jo si aggiudica il primo set e ricomincia col piglio giusto pure il secondo, ma poi subisce la rimonta delle piemontesi e si scioglie, subendo il sorpasso: 19-25, 25-21, 25-21, 25-21 il punteggio finale in favore delle ragazze di Pedullà, attese domenica sera al PalaPanini per gara 2.

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento