Volley, Play Off A1: rimonta Macerata, crolla Trento

La Lube Banca Marche batte 3-2 Verona. I campioni in carica perdono 3-0 in casa da Modena. Perugia e Piacenza ok

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

foto tratta dal sito della Lube Macerata

La Lube Banca Marche batte 3-2 (22-25, 21-25, 25-19, 27-25, 15-9) in rimonta Verona in gara 1 dei quarti di finale del campionato di volley A1. Sotto 2 set a 0, i dominatori della regular season hanno trovato la forza di reagire e, trascinati da un sontuoso Ivan Zaytsev sono riusciti a strappare una vittoria importante che li proietta a Gara 2 con maggiore intensità. In Veneto si giocherà domenica 30 marzo alle 18.

Grande impresa per Casa Modena che espugna il campo dei campioni in carica della Diatec Trento con un secco 3-0 (26-28, 12-25, 21-25) che lascia poche speranze in vista del ritorno. Top scorer per gli ospiti è Andrzej Bartman che mette a referto ben 14 punti. Pronostico rispettato a Perugia con la Sir Safety che si sbarazza 3-1 (22-25, 25-18, 25-18, 25-16) della Bre Lannutti Cuneo. Aleksandar Atanasijevic grande protagonista con 28 punti all'attivo. Sempre 3-1 (24-26, 25-16, 25-17, 25-21) si chiude infine la sfida tra Piacenza e Città di Castello: nelle fila della Copra Elior ottima prova di Robertlandy Simon Anties che mette a referto 20 punti.

TAGS:
Volley
A1
Uomini

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento