Volley, Champions League: Trento cede 3-0 al Belgorod

Nell'andata dei playoff 6 la Diatec perde in Russia e compromette il passaggio del turno

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

foto trentinovolley.it

Niente da fare per Trento. Nell'andata dei playoff 6 di Champions League di volley maschile, la Diatec perde 3-0 (25-20, 25-20, 25-18) in casa del Belgorod e compromette seriamente l'approdo alle Final Four di Ankara. Non c'è mai partita allo Sports Palace Cosmos: i russi dominano dall'inizio alla fine. Ora agli uomini di Serniotti servirà necessariamente vincere (3-0 o 3-1) nella gara di ritorno per poi tentare la sorte col golden set.

Per i campioni d'Italia la Russia si conferma dunque una maledizione. Dopo le due sconfitte a Mosca nel 2010 e nel 2013, anche il Belgorod infligge una sonora batosta a Trento. Pesa come un macigno l'assenza di Tsvetan Sokolov (i migliori marcatori per la formazione italiana sono Szabò con 12 punti e Ferreira, 10), ma gli avversari si dimostrano più pronti in tutti i fondamentali e non fanno mai entrare in partita la Diatec. Nel ritorno, previsto per il 13 febbraio al PalaTrento, servirà l'impresa.

TAGS:
Volley
Champions League
Belgorod Trento

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento