Volley, A1: Molfetta ko, sorride Città di Castello

Nell'anticipo della 13.a giornata, l'Altotevere batte con un secco 3-0 l'Exprivia e la sorpassa in classifica

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, A1: Molfetta ko, sorride Città di Castello

Città di Castello ritrova il sorriso. L'Altotevere batte Molfetta con un secco 3-0 (25-22, 25-17, 25-16) nell'anticipo della 13.a giornata di A1 di volley maschile e torna al successo dopo il passo falso di Piacenza. I biancorossi di Radici, che in classifica balzano momentaneamente al settimo posto con 14 punti, si confermano squadra in crescita. Diversa la situazione dell'Exprivia che incassa il terzo ko consecutivo e resta bloccata a quota 12.

Al Palakemon parte bene Molfetta, che fa la partita e scappa sino al 12-16. La reazione di Città di Castello è immediata e, dopo aver impattato sul 17-17, trova il break decisivo sul 23-20 e si aggiudica il primo set. Più agevole il secondo parziale per l'Altotevere, che nell'ultimo turno casalingo si era imposto nel derby umbro con Perugia: biancorossi subito sul +6 (11-5), uno strappo che l'Exprivia non riesce a ricucire. Copione simile nel terzo, con i pugliesi in partita sino al 18-15: a quel punto Città di Castello mette il turbo e su Molfetta cala la notte.

TAGS:
Volley
Molfetta
Città di Castello

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento