Volley, Champions: Busto ko, Conegliano si qualifica

Nel derby italiano la Prosecco Doc stende con un secco 3-0 la Yamamay e passa alla fase successiva

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

(imocovolley.it)

Esulta Conegliano, piange Busto Arsizio. Il derby italiano di Champions, valido per la quinta giornata della prima fase, se lo aggiudica la Prosecco Doc che stende la Yamamay con un secco 3-0 (25-20, 25-15, 26-24) e si qualifica così per il prossimo turno. Un traguardo storico per le Pantere che restano al secondo posto nella Poule E a +3 su Baku e a -2 dal Galatasaray, col quale nell'ultimo turno si giocheranno il primato. Eliminate le Farfalle.

Partenza lenta di Conegliano in avvio di primo set: poi l'Imoco accelera e con la botta di Nikolova vola sul 17-11. Busto Arsizio torna sul -2, ma Barcellini e Nikolova regalano il primo set alle Pantere, spegnendo di fatto le speranze europee della Yamamay che per sperare di qualificarsi avrebbe dovuto vincere 3-0 sia questa che la prossima partita. Col morale sotto le scarpe, le Farfalle nel secondo parziale guardano il monologo delle venete che, dal 16-11, dilagano senza pietà. Nel terzo set botta d'orgoglio di Busto che prima va sotto, ma poi rimonta e trova il 19-19 col muro di Arrighetti su Nikolova. Conegliano torna avanti 24-22, si fa annullare due palle match da Buijs, ma poi chiude ai vantaggi grazie a Fiorin, top scorer dell'incontro con 16 punti.

TAGS:
Volley
Champions League
Conegliano
Busto Arsizio

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento