Volley, A1 maschile: Macerata corre, Piacenza insegue

Continua il percorso netto della capolista Lube che vince 3-0 a Verona. Risponde la Copra Elior che batte 3-0 Molfetta e resta a -3

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Foto dal sito ufficiale http://www.copraelior.it/

Dopo il passo falso di Trento nell'anticipo di Vibo Valentia, non sbagliano Macerata e Piacenza che, nell'ottava giornata di A1, liquidano con un secco 3-0 rispettivamente Verona e Molfetta. Continua dunque il percorso netto della Lube che in casa della Calzedonia conquista altri tre punti che la tengono a +3 dall'ormai sola inseguitrice Copra Elior, spietata al PalaBanca contro l'Exprivia. Sorridono pure Perugia, Modena e Cuneo.

Dominio Macerata al PalaOlimpia di Verona (25-17, 25-20, 25-22): i ragazzi di Giuliani, dopo il ko in Champions a Novosibirsk, agguantano l'ottavo successo su altrettante partite in campionato. Non c'è storia neppure a Piacenza, dove i padroni di casa strapazzano Molfetta: 25-19, 25-18, 25-12.

Sorride Perugia che vince 3-1 a Ravenna (26-24, 25-23, 23-25, 25-23) e balza al quarto posto solitario in classifica, a -2 da Trento. Tre punti sotto la Sir Safety sale Modena, che batte 3-1 a domicilio il fanalino di coda Latina (25-19, 25-21, 18-25, 28-26). Vittoria esterna anche per Cuneo che, nell'ultima partita di giornata, si impone 3-0 a Città di Castello: 25-23, 25-18, 25-22.

TAGS:
Volley
Macerata
Piacenza

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento