Volley, A1: rimonta Vibo Valentia, Trento ko

Grande prova della Tonno Callipo che ribalta il punteggio e stende 3-2 la Diatec

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, A1: rimonta Vibo Valentia, Trento ko

Rimonta da favola. Al PalaValentia, nell'anticipo dell'ottava giornata di A1, la Tonno Callipo batte 3-2 Trento, ribaltando il punteggio da 0-2 (29-31, 16-25, 25-22, 25-23, 15-9). Brutto ko - secondo in campionato - per la Diatec, che acciuffa momentaneamente al secondo posto Piacenza ma, nonostante una partita in più, resta a -3 dalla capolista Macerata. Torna al successo invece Vibo Valentia dopo tre sconfitte consecutive: adesso è sesta.

Parte bene Trento con i muri di Sokolov (5-2) ma Vibo Valentia, trascinata da Randazzo e Ogurcak prima trova il pari (10-10) poi addirittura il sorpasso (13-14). Risposta immediata della Diatec che torna sopra con Birarelli (21-18), i calabresi non ci stanno impattano di nuovo, trascinando il set ai vantaggi: la spuntano gli ospiti grazie al neoentrato Fedrizzi che realizza il cambiopalla e poi chiude con un ace. Equilibrato anche l'inizio del secondo set, fino allo strappo di Trento firmato Sokolov e Forni (16-11): la Tonno Callipo va in confusione e non riesce a reagire.

Reazione che arriva invece nel terzo parziale, comandato da Vibo Valentia dall'inizio alla fine. I padroni di casa guidano le operazioni, allungano sul 16-11 con un ace di Randazzo: Trento torna sul -1 con Solè e Lanza (20-19), ma nel finale Ogurcak regala l'1-2 alla Tonno Callipo. Quarto set molto simile al secondo, con le due squadre che si alternano al comando e deciso allo sprint finale in favore dei calabresi: il muro di Gavotto su Fedrizzi porta il match al tiebreak. Sulle ali dell'entusiasmo Vibo Valentia domina anche il quinto parziale (3-0, 8-4) e, contro una stanca Trento, si porta a casa i due punti.

TAGS:
Volley
A1
Uomini
Vibo
Trentino

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento