Volley, Grand Champions Cup: l'Italia è di bronzo

Gli uomini di Berruto sconfitti con onore al tie break dal Brasile, che conquista il trofeo per la terza volta consecutiva

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Italia-Brasile, Foto Reuters

L'Italia chiude con una sconfitta onorevole la Grand Champions Cup di volley e conclude la rassegna al terzo posto. Gli uomini di Berruto sono stati battuti 3-2 (25-22, 25-22, 23-25, 20-25, 15-11) dal Brasile, che conquista così per la quarta volta (la terza consecutiva) il torneo. Decisiva la grande prestazione di Lucas, con 21 punti e 81 % di attacchi riusciti; tra gli azzurri bene Zaytsev con 27 a referto. 

Come alle Olimpiadi e nell'ultima edizione di World League, dunque, è il bronzo la medaglia degli azzurri. L'Italia gioca una buona gara contro il fortissimo Brasile, va sotto di due set subendo la potenza di un ispirato Wallace (28 punti) e poi riesce a rientrare in gara. Nel tie break la differenza la fa il muro dei verdeoro, con Lucas (nominato Mvp dell'incontro) e Wallace sugli scudi. Buone dunque le indicazioni provenienti dal Giappone, l'Italia fa esperienza e ancora una volta sale sul podio di una competizione mondiale.

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento