Volley, Grand Champions Cup: l'Italia stende la Russia

Nel match di debutto del trofeo in Giappone gli azzurri battono 3-1 i campioni d'Europa con un super Travica

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

(federvolley.it)

Esordio col botto per l'Italia nella Grand Champions Cup di volley che è iniziata in Giappone. Gli azzurri hanno battuto 3-1 (28-26 25-20 19-25 27-25) la Russia vincitrice quest'anno di World League ed Europei. Una bella rivincita per i ragazzi di Berruto che avevano perso la finale cntinentale di Copenaghen. Gli azzurri, con Lanza, Piano e Kovar al debutto, sono stati trascinati da Travica, Mvp del match, e da Zaytsev, autore di 20 punti. 

Nei primi due set l'Italia si è imposta e ha subito preso un margine importante, faticando di più nel primo parziale (28-26), decisamente meno nel secondo (25-20). Nel terzo set la Russia oro a Londra 2012 e campionessa d'Europa in carica si è rifatta sotto e ha riaperto la gara (25-19) grazie ai soliti Muserskiy e Pavlov (18 e 11 punti) ma nel quarto parziale gli azzurri, nonostante l'orgoglio degli avversari capaci di rientrare sul 20-20, sono riusciti a chiudere la partita (27-25) e a festeggiare la vittoria. L'Italia tornerà in campo questa notte (4.10 in Italia) per sfidare l'Iran di Julio Velasco.

TAGS:
Volley
Grand champions
Italia
Russia

I VOSTRI COMMENTI

--Teaccio-- - 19/11/13

Grande Italia! Sarebbe stato meglio vincere agli Europei ma battere i Russi è sempre bello... molto bene Lanza che sta crescendo benissimo e sempre gran cuore dello Zar. Avanti così!

segnala un abuso