Volley, A1: riscatto Trento, Cuneo al tappeto

Al PalaBreBanca la Diatec batte 3-1 i piemontesi e vendica la sconfitta con Macerata: adesso è terza

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, A1: riscatto Trento, Cuneo al tappeto

Trento torna a sorridere. Nel match del PalaBreBanca, valido per la quinta giornata di A1, la Diatec stende Cuneo 3-1 (25-18, 25-16, 22-25, 25-23) e vendica così la sconfitta dell'ultimo turno contro la capolista Macerata. In classifica adesso gli uomini di Serniotti sono terzi, a -6 dalla vetta e a -2 da Piacenza, ma con una partita da recuperare. Quarta sconfitta in cinque gare per i piemontesi, che sono ora al terzultimo posto.

Cuneo molto fallosa ad inizio gara, Trento ne approfitta e balza subito sul +3 (7-3). Uno strappo che aumenta col passare dei minuti: sul 14-10 Piazza chiama il time out, ma le istruzioni e i cambi del tecnico piemontese non portano però i frutti sperati: la Diatec va sul 20-15 e poi chiude agevolmente, sfruttando la buona vena di Sokolov e Lanza. Nel secondo set la musica non cambia e Solè e Ferreira portano subito avanti gli ospiti (4-1). Al primo time out tecnico è già 12-5, la Bre Lannutti non reagisce e Trento si porta a casa anche il secondo set.

Nel terzo si svegliano i padroni di casa, che con Maruotti e Rouzier passano subito in vantaggio (7-4): al primo time out tecnico è 12-9 per Cuneo. Trento però non molla, vuol chiudere la pratica nel minor tempo possibile e riacciuffa gli avversari sul 16-16. Lo sprint se lo aggiudicano i biancoverdi che trovano il break sul 21-19 e conservano il vantaggio sino alla fine, portando il match al quarto. Grande equilibrio nell'ultimo parziale: Cuneo avanti con l'ace di Gonzalez (2-0), ma Trento va forte e, dopo aver effettuato il sorpasso (6-4), chiude sopra 12-8 al timeout tecnico. Dal 20-16 i locali tornano a far paura ai campioni d'Italia ma, dopo aver trovato il pari sul 21-21, alza bandiera bianca.

TAGS:
Volley
A1
Maschile
Cuneo
Trentino

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento