Volley, A1: Macerata mette la quinta, Piacenza c'è

La Lube batte anche Città di Castello e resta al comando a punteggio pieno; la Copra espugna Perugia, vincono anche Modena e Latina

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Foto lubevolley.it

Prosegue sicura la marcia di Macerata, che rifila un secco 3-0 al Città di Castello e rimane in testa a punteggio pieno dopo cinque giornate del campionato di A1 maschile di volley. Resta saldamente al secondo posto Piacenza, a -4 dalla Lube: la squadra emiliana soffre, ma si impone 3-1 in rimonta a Perugia. Ritrova il sorriso Modena, che batte 3-2 Vibo Valentia nel match più equilibrato della serata. Festeggia anche Latina: 3-0 sul Molfetta.

Missione compiuta per Macerata nel primo turno infrasettimanale della stagione. Al PalaFontescodella la Lube di coach Giuliani batte anche il Città di Castello e porta a cinque la striscia di vittorie consecutive in questo travolgente inizio di campionato. Zaytsev firma 16 punti, Podrascanin 15 (compresi gli ultimi tre che chiudono il match) e Kovar 14. Il 3-0 finale, tuttavia, non deve trarre in inganno perché la formazione marchigiana, come testimoniano i parziali (25-20, 25-23, 25-20) ha incontrato più difficoltà del previsto a sbarazzarsi del sestetto umbro. Macerata, comunque, si gode un primato strameritato: finora, in cinque partite, ha perso solo un set contro Trento.

Ancora più sofferta la vittoria di Piacenza sul campo di Perugia, arrivata al termine di una partita molto combattuta: la Copra di coach Monti perde il primo set 28-26, poi si riscatta e vince il secondo e il terzo parziale al fotofinish (25-23, 26-24). Gli umbri accusano il colpo e mollano nel quarto set, vinto agevolmente dagli emiliani col punteggio di 25-12. Nella Copra vanno in doppia cifra in quattro: Papi (16), Fei (15), Kaliberda (14) e Simon (17). Al terzo posto solitario sale Modena: la formazione emiliana allenata da coach Lorenzetti si rialza dopo tre ko consecutivi contro Perugia, Piacenza e Città di Castello, e batte 3-2 Vibo Valentia nell'incontro più equilibrato (e lungo) della serata. Primo successo in campionato per Latina, che interrompe la striscia di tre sconfitte consecutive e stende 3-0 Molfetta con i parziali di 25-21, 25-13, 25-23. L'Mvp è Maurice Torres (15 punti). La quinta giornata di A1 si completerà con Cuneo-Trento (giovedì ore 20.30) e Ravenna-Verona (domenica ore 17.30).

TAGS:
Volley
A1 maschile
Macerata

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento