Volley: il Verona passa a Città di Castello

Donne: Ornavasso supera al tie-break Busto Arsizio

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Verona si impone sul campo del Città di Castello nell'anticipo della terza giornata dell'A1 maschile di volley. Gli scaligeri vincono 3-1 (26-28, 21-25, 25-23, 22-25) e agganciano momentaneamente Macerata in testa alla classifica. In campo femminile successo dell'Ornavasso, che nel secondo anticipo di giornata batte in casa Busto Arsizio al tie-break al termine di una gara tiratissima.

Seconda vittoria consecutiva in campionato per la Calzedonia Verona allenata da Andrea Giani. Ancora una volta MVP del match è stato eletto Aidan Zingel, capace di mettere a segno 17 punti, di cui 8 a muro e 7 in attacco. Al Città di Castello non sono bastati i 21 punti di Christian Fromm e i 17 di Gert Van Walle. "Sono molto contento della mia prestazione ma anche di come ha giocato tutta la squadra questa sera - ha detto dopo la gara il centrale australiano -. Abbiamo fatto una super prestazione a muro e in difesa. Abbiamo lavorato molto durante tutta la settimana su questi aspetti e il lavoro ha pagato. Non abbiamo mai mollato questa sera, è stata una vittoria cercata dall’inizio alla fine".
Terza giornata della regular season anche per l'A1 femminile, aperta giovedì scorso dal successo di Bergamo su Frosinone. Nell'anticipo giocato stasera Ornavasso ha superato al tie-break Busto Arsizio: la squadra allenata da Massimo Bellano si è imposta 25-17, 25-17, 20-25, 18-25, 15-13 con 19 punti a testa per Giorgiana Muresan e Matea Ikic. In classifica le piemontesi salgono a 6 punti, mentre Busto si porta a 4.

TAGS:
Volley
A1 maschile
Città di castello
Verona

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento