World League: la Bulgaria travolge la Francia

La squadra di coach Camillo Placì vince 3-0 a Metz e conquista il secondo successo di fila nella Pool A

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Vola la Bulgaria di coach Camillo Placì, piange la Francia di Laurent Tillie. Da Montbeliard a Metz, il verdetto non cambia: i bulgari stendono i transalpini per la seconda volta in due giorni. All'esordio la vittoria era arrivata solo al tie-break, stavolta addirittura con un rotondo 3-0. Era dal 2008 che la Bulgaria non vinceva le prime due partite in World League: in quell'occasione a farne le spese era stata la Spagna. Il risultato, tuttavia, non deve trarre in inganno. Il successo della squadra di Placì è stato tutt'altro che semplice. Basta leggere i parziali: 26-24, 31-29, 25-20. Ottime le prove di Sokolov, autore di 21 punti, e Skrimov (12) mentre ai francesi allenati da Laurent Tillie (ex giocatore di Falconara tra fine anni Ottanta e inizio anni Novanta) non bastano i 15 punti di Ngapeth, che predica nel deserto. Grazie a questo successo, la Bulgaria sale a quota 5 punti nella Pool A, mentre la Francia rimane ferma a quota uno. La squadra di Placì tornerà in campo il 22 e 23 giugno a Sofia contro l'Argentina, mentre i transalpini sono attesi dalla doppia trasferta contro gli Stati Uniti (14 e 15 giugno).

TAGS:
Volley
World league
Bulgaria
Francia

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento