Us Open: si ritira anche Tsonga, Djokovic in semifinale

Nole affronterà ora Monfils; la Wozniacki supera la Sevastova e sfiderà la Kerber

Djokovic, Lapresse

Probabilmente fatica a crederci pure lui. Novak Djokovic ha staccato il pass per le semifinali degli Us Open per la decima volta consecutiva in carriera: anche il suo avversario nei quarti, Jo-Wilfried Tsonga, ha alzato bandiera bianca alla fine del secondo set (quando Nole conduceva 6-3, 6-2) per un infortunio al ginocchio sinistro. Il serbo ora sfiderà Monfils. Nel tabellone femminile avanza la Wozniacki: secco 6-0, 6-2 alla Sevastova.

Sin qui Djokovic è rimasto in campo soltanto 3 ore e 53’: un bel regalo per il numero uno al mondo, arrivato a New York con qualche problemino al polso sinistro. In principio fu Vesely (secondo turno) che non si presentò al match con Nole, quindi ecco Youzhny ritiratosi dopo sei game, adesso la “maledizione” è cascata pure su Tsonga. A Flushing Meadows gli unici a portare a termine un incontro con il serbo sono stati Janowicz all’esordio ed Edmund agli ottavi. In semifinale ci sarà Monfils: i precedenti non lasciano scampo al francese, fin qui sempre sconfitto nei 12 confronti diretti con sua maestà Djokovic.

Finisce ai quarti la favola di Anastasija Sevastova, capace in precedenza di eliminare la numero tre al mondo Muguruza: un infortunio alla caviglia destra condiziona la sua sfida a Caroline Wozniacki. La danese, ex numero uno del ranking Wta e in netta ripresa sul cemento statunitense, se la vedrà con Angelique Kerber, testa di serie numero due: l’obiettivo è centrare la terza finale di uno Slam (e degli Us Open), dopo quelle del 2009 e del 2014. La lettone ha accusato il problema fisico sin dall’inizio match, dopo una scivolata e in seguito al 3-0 iniziale ha proseguito con una fasciatura.

TAGS:
Tennis
Us Open
Tsonga
Djokovic

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X