Us Open donne, la finale sarà Stephens-Keys

Battute in semifinale Venus Williams e Vandeweghe

Us Open donne, la finale sarà Stephens-Keys

Non smette di regalare sorprese l'edizione 2017 degli Us Open. In campo femminile, dove le semifinali erano tutte a stelle e strisce con due derby americani, la finale sarà tra Sloane Stephens e Madison Keys. La prima ha battuto Venus Williams 6-1 0-6 7-5. La seconda ha avuto la meglio di CoCo Vandeweghe, battendola con un netto 6-1 6-2 in poco più di un'ora di gioco.

Non riesce a centrare la sua quinta finale in carriera agli US Open Venus Williams, che in semifinale si è arresa alla connazionale Stephens 2 set 1. Un'impresa quella di Sloane Stephens, numero 83 della classifica mondiale, che, fino a pochi mesi fa, era costretta a camminare con le stampelle a causa di un brutto infortunio al piede. La partita si è decisa solamente nel terzo set, quando la Stephens, sotto per 5-4 e a due soli punti dal ko, è riuscita a recuperare vincendo i successivi tre game, conquistando così la sua prima finale in un torneo del Grande Slam.

La Stephens in finale affronterà Madison Keys, che, nell'altra semifinale, ha sconfitto in 66 minuti la connazionale Coco Vandeweghe 2 set a 0. Una partita a senso unico sin dai primi colpi, con la Keys, in vantaggio 3-0 dopo soli 10 minuti di gioco, che conquista il primo set con il risultato di 6-1. Nel secondo parziale la Vandeweghe parte bene e riesce a difendere il primo turno di battuta, ma poi la Keys torna a martellare come nel primo set e si porta in vantaggio 4-1. Tutto facile poi per la 22enne americana mantenere il turno di battuta e conquistare così la sua prima finale nel torneo americano.

TAGS:
Us open
Venus williams
Coco vandeweghe
Sloane stephens
Madison keys

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X