Tennis, US Open: Nadal show contro Rublev, è semifinale

Lo spagnolo strapazza il giovane russo 6-1, 6-2, 6-2. Ora il numero 1 del mondo sfiderà Del Potro, che ha sconfitto Federer

Tennis, US Open: Nadal show contro Rublev, è semifinale

Rafa Nadal show a Flushing Meadows. Nei quarti di finale degli Us Open sul cemento newyorkese, lo spagnolo strapazza il giovane russo Andrey Rublev, classe 1997 alla prima apparizione in un quarto di finale Slam, con un severo 6-1, 6-2, 6-2 in un’ora e 36 minuti di gioco. Troppa la differenza tra i due tennisti, con il maiorchino che ora in semifinale sfiderà Juan Martin Del Potro.  L'argentino ha sconfitto Roger Federer.

Tutto troppo facile per uno straripante Rafa Nadal. Il numero 1 del mondo si sbarazza in assoluta scioltezza del giovane russo Andrey Rublev in un’ora e 36 minuti di gioco con un severo 6-1, 6-2, 6-2 che non lascia spazio a repliche. E’ vero che lo spagnolo è arrivato agli US Open in uno stato di forma straripante, ma è altrettanto vero che Rublev non fa mai nulla per mettere in difficoltà l’avversario. Troppo remissivo, evidentemente il suo US Open lo ha già vinto raggiungendo per la prima volta in carriera i quarti di finale di un Torneo del Grande Slam. Nel primo set lo spagnolo scherza il suo avversario che, almeno in avvio, sembra intenzionato a dare battaglia. Rafa piazza subito un break che lo porta sul 2-0 ma il russo, con personalità, controbrekka Nadal, facendo esaltare il pubblico dell’Arthur Ashe. Indispettito, il numero 1 del mondo inizia a martellare da fondo campo, aggiudicandosi il primo set con il punteggio di 6-1 in 23 minuti senza la minima opposizione. 

Un copione che non cambia nemmeno nel secondo parziale, con lo spagnolo che ce ne mette solo altri 35 prima di chiudere sul 6-2 con quattro giochi in fila. Rublev prova a scuotersi nel terzo set che, però, si apre subito con un break che indirizza il match verso la sua inevitabile conclusione con un altro 6-2 senza storia.

TAGS:
Us Open
Nadal

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X