Tennis: Nadal chiude il 2017 da numero uno

Allo spagnolo bastava infatti battere il coreano Hyeon Chung all'esordio a Parigi-Bercy

Tennis: Nadal chiude il 2017 da numero uno

Rafa Nadal chiude il 2017 da numero uno del tennis mondiale. Lo spagnolo vince all'esordio nel torneo di Parigi-Bercy e ha la matematica certezza di finire l'anno al primo posto del ranking ATP. Allo spagnolo bastava infatti battere il coreano Hyeon Chung, complice la rinuncia di Roger Federer a disputare l'ultimo Masters 1000 dell'anno. Il 31enne mancino di Manacor si è imposto in due set con il punteggio di 7-5 6-3.

Nadal chiude l'anno da re per la quarta volta: era già successo nel 2008, 2010 e 2013. Prima dello spagnolo c'erano riusciti John McEnroe (1981, 1982, 1983 e 1984), Ivan Lendl (1985, 1986, 1987 e 1989) e Novak Djokovic (2011, 2012, 2014 e 2015). Meglio di loro Pete Sampras, primo in 6 occasioni, Jimmy Connors e Roger Federer in 5.

Due Slam, sei tornei, 66 match vinti: numeri impressionanti che fanno di Nadal il numero uno del tennis mondiale 2017 a prescindere da come finiranno le Atp Finals di Londra (12-19 novembre). Gli è bastato battere il coreano Hyeon Chung, n.55 ATP, all'esordio del "BNP Paribas Masters" in corso sul veloce indoor del Palais Omnisport di Parigi-Bercy, che chiude la "regular season" del circuito Atp, per distanziare quanto basta l'eterno rivale 'King Roger' che ha invece rinunciato a disputare l'ultimo "1000" stagionale per prepararsi al meglio a Londra.

Lo spagnolo, primo favorito del seeding, ha sconfitto per 7-5 6-3 il giovanissimo coreano in poco piu' di un'ora e tre quarti e si candida ovviamente a trionfare in un torneo che non ha mai vinto in carriera: per lui solo una finale nel 2007, stoppato da Nalbandian. Rafa è il giocatore che quest'anno ha vinto più partite di tutti, 66 (contro 10 sconfitte, mettendo in bacheca altri sei trofei) - tra cui il decimo Roland Garros e il terzo Us Open - su dieci finali disputate.

TAGS:
Tennis
Parigi bercy
Nadal
Atp ranking

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X