Tennis, finale di Coppa Davis: Gran Bretagna in vantaggio 2-1 sul Belgio

I fratelli Andy e Jamie Murray firmano l'importantissimo successo nel doppio

Tennis, finale di Coppa Davis: Gran Bretagna in vantaggio 2-1 sul Belgio

La Gran Bretagna si porta in vantaggio per 2-1 sul Belgio nella finale della Coppa Davis di tennis e accarezza il sogno di conquistare l'Insalatiera. A Gand i fratelli Andy e Jamie Murray superano per 6-4, 4-6, 6-3, 6-2 Darcis e Goffin nel doppio che potrebbe risultare decisivo. A questo punto a Andy Murray basterà battere Goffin nel primo singolare della giornata conclusiva per regalare il successo, il decimo della storia, alla sua squadra.

La sfida, giocata sul campo indoor in terra battuta del Flanders Expo, è stato combattuto soprattutto nei primi due parziali. Poi la coppia britannica, guidata dal numero 2 del mondo, ha preso il controllo delle operazioni e ha messo a segno i colpi decisivi nei momenti più importanti del match. Saranno dunque i singolari a decidere se l'Insalatiera d'argento andà, per la prima volta nella storia, al Belgio, in precedenza arrivato solo nel 1904 in finale (persa proprio contro le British Isles), o, per la prima dopo 79 anni alla Gran Bretagna. Forse basterà il primo match, tra i numeri 1 delle due squadre, Goffin e Andy Murray. Lo scozzese è in vantaggio 2-0 nei precedenti e 14 gradini più in alto nel ranking, ma il belga avrà dalla sua il tifo dei 13mila che gremiscono il Flanders Expo, esaurito da giorni. Altrimenti, il verdetto arriverà all'ultimo punto, da un incontro assai incerto, che dovrebbe opporre Bemelmans ed Edmund.

TAGS:
Tennis
Coppa Davis
Belgio
Gran Bretagna
Goffin
Murray

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X