TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Internazionali d'Italia: Zverev sorprende Djokovic

Il tedesco, a soli 20 anni, vince il suo primo Master 1000 battendo il serbo 6-4 6-3

Alexander Zverev vince gli Internazionali d'Italia. Al Foro Italico, il tedesco batte il numero 2 del mondo Novak Djokovic con il punteggio di 2-0 (6-4 6-3) e vince il suo primo Masters 1000. Partita perfetta del classe ’97, condita dal break che gli permette di vincere il primo set in 36'. Nel secondo parziale, il tedesco ribalta lo svantaggio iniziale e vince il torneo. Quarta sconfitta in finale per Djokovic agli Internazionali d'Italia.

A Roma potrebbe essere nata la nuova stella del tennis. Alexander Zverev, a soli 20 anni, vince gli Internazionali d'Italia e conquista il suo primo Masters 1000 in carriera battendo in finale il numero 2 del mondo Novak Djokovic. Partita eccezionale da parte del tedesco, che sorprende il serbo con una partenza sfolgorante. Nel primo set, il classe '97 mette subito a segno un break point, ribadendo poi game per game il tentativo di rimonta di Djokovic e vincendo 6-4 il primo set.

Zverev concede il bis anche nel secondo parziale: dopo il primo game conquistato dal serbo, il tedesco mette a segno un break point, portandosi addirittura sul 3-1. Djokovic tenta di riportarsi sotto andando sul 4-3, ma il tedesco ottiene, al primo match point, la sua prima, storica vittoria ad un Masters 1000 chiudendo il secondo set sul 6-3 ed entrando di diritto nella storia degli Internazionali d'Italia. Con questo successo, il tedesco entra di diritto nella top ten della classifica ATP. Per Djokovic, invece, si tratta della quarta finale persa al Foro Italico di Roma dopo le sconfitte contro Nadal (nel 2009 e nel 2012) e Murray nella scorsa edizione.

TAGS:
Tennis
Roma
Internazionali
Djokovic
Zverev

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X